Festa dei 4 Santi - Poggio Filippo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Festa dei 4 Santi

Le Feste Religiose

La festa del Santo protettore di Poggio Filippo normalmente si celebra in una delle due ultime domeniche di Agosto. La festa viene organizzata da un gruppo di fedeli, che si alternano ogni anno,questi sono chiamati.
La festa del Santo protettore di Poggio Filippo normalmente si celebra in una delle due ultime domeniche di Agosto. La festa viene organizzata da un gruppo di fedeli, che si alternano ogni anno, questi sono chiamati "Festaroli". La festa vera e propria comincia il sabato e si festeggiano il Santo Anzuino e il Sacro Cuore, dopo la celebrazione della Santa Messa nella chiesa di Sant'Anzuino, ha luogo l'asta, dove vengono assegnate le "Stanghe", ossia le aste per trasportare il Santo, e si svolge al di fuori della chiesa con tanto di banditore, dove i soldi raccolti sono considerati offerte di devozione verso il Santo.
Quando le "Stanghe" sono "aggiudicate" i santi vengono portati in processione per le vie del paese, dove poco prima di rientrare in chiesa, in prossimità delle vecchie scuole, gli stessi vengono salutati da fuochi pirotecnici.

 
 

La domenica invece vengono festeggiati Sant'Antonio e Sant'Anna, dove la mattina, sempre dopo l'asta vengono portati insieme ai santi del giorno precedente, nella chiesa di Santa Maria, dove viene celebrata la Santa Messa. Al termine tutti e quattro i santi vengono portati nella piazza del paese e accolti dai soliti fuochi pirotecnici, si riprende la processione per le vie del paese, insieme ai quadrucci raffiguranti i Santi, fino a rientrare nella chiesa parrocchiale.
FQuando le "Stanghe" sono "aggiudicate" i santi vengono portati in processione per le vie del paese, dove poco prima di rientrare in chiesa, in prossimità delle vecchie scuole, gli stessi vengono salutati da fuochi pirotecnici.
La domenica invece vengono festeggiati Sant'Antonio e Sant'Anna, dove la mattina, sempre dopo l'asta vengono portati insieme ai santi del giorno precedente, nella chiesa di Santa Maria, dove viene celebrata la Santa Messa. Al termine tutti e quattro i santi vengono portati nella piazza del paese e accolti dai soliti fuochi pirotecnici, si riprende la processione per le vie del paese, insieme ai quadrucci raffiguranti i Santi, fino a rientrare nella chiesa parrocchiale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu